tessuti-fornitore-gente-e-moda.jpg

I FORNITORI DI TESSUTO, VENGONO UTILIZZATI SOLO I MIGLIORI

Lane e mischie preziose, edizioni limitate e una scelta tra oltre 4.000 varianti

I TESSUTI DA CAPOSPALLA E PANTALONI

I tessuti per gli abiti sartoriali vengono selezionati tra le diverse proposte per dare buona resistenza all’usura ed una buona tenuta nel corso del tempo. Grazie all'esperienza dei nostri Sarti offriamo un giusto mix tra qualità e stile italiano ci affidiamo all’esperienza di Vitale Barberis Canonico,  Grandi e Rubinelli e Lanificio Tessiltrona, tutte eccellenze del Made in Italy. Oltre alle lane dalle finezze più pregiate, ci sono selezioni esclusive per il cashmere, il mohair e la vicugna.  La collezione viene completata con alternative dedicate al mondo casual, quindi cotoni e lino anche mischiati con lana per pantaloni informali e giacche destrutturate.


I TESSUTI DA CAMICIE

Per la camiceria abbiamo scelto il Cotonificio Grandi e Rubinelli. Grazie alla loro collaborazione i nostri clienti indossano camicie vantiamo camicie di ottima qualità per tutte le occasioni, dai classici modelli alle tinte più audaci senza dimenticare le stampe raffinate.

TESSUTI SARTORIALI GENTEMODA

GESSATI.jpg

GESSATO

Un must nell’immaginario dell’abito maschile, i tessuti gessati hanno righe verticali perlopiù a contrasto con lo sfondo. Sono classici abiti da giorno.

UNITI.jpg

TINTA UNITA

La base di partenza è un colore unico. Oltre al variare della tonalità, qui incide la struttura del tessuto che può creare armature a tela, saia e batavia. La tinta unita è il jolly per eccellenza: tonalità accese hanno lo stesso effetto di un maxi quadro per il giorno, tonalità scure sono perfette per la sera e la cerimonia.

SPIGATO.jpg

SPINATO

E’ un tipo particolare di tinta unita che, grazie alla particolarità della tessitura, crea l’effetto a spina, di dimensioni variabili in larghezza. Il suo utilizzo è perfetto sia per il giorno che per la cerimonia.

solaro.jpg

SOLARO

Si distingue per l’effetto cangiante dovuto al diverso colore di trama e ordito. E’ una tipologia di tessuto molto particolare e rigido negli abbinamenti. Non si presta ad essere spezzato ed è presente solo in poche varianti colore, di cui il beige rappresenta il classico senza tempo.

PERNICE.jpg

OCCHIO DI PERNICE

La specifica armatura del tessuto Occhio di pernice prevede che in ordito e in trama si alternino due fili chiari e due scuri, che incrociandosi generano una rete in cui spiccano tanti puntini tondeggianti che ricordano la forma dell’occhio di pernice. È un pettinato formale, a volte proposto con riquadri ton sur ton, comunque adatto solo alla confezione di abiti completi. E’ una fantasia limitata alla mezza stagione e all’inverno, proprio per il suo peso medio. Nonostante le discrete varianti di colore, l’aspetto rigoroso, serio e ordinato rendono l’occhio di pernice un materiale impegnativo, vincolato a situazioni professionali.

QUADRO.jpg

QUADRO

La figura geometrica può essere di dimensioni e colori variabili. Piccoli a concept scacchiera oppure grandi che creano un elegante contrasto con lo sfondo, sono ideali per abiti da giorno dal forte gusto contemporaneo.

GALLES.jpg

PRINCIPE DI GALLES

Il Galles: una fantasia che ha origini inglesi, divenne inizialmente uno status symbol grazie per dimostrare la potenza dei nobili che avevano invaso la Scozia e i clan locali, successivamente come tessuto distintivo degli eredi al trono inglese. Ad oggi è una fantasia ricercata, spesso rivisitata in tinte ed abbinamenti ricercati, perfetta per abiti da giorno.



TITOLOSPIGATO.jpgsolaro.jpgUNITI.jpgPERNICE.jpgGALLES.jpg